Continuano le recensioni delle opere di vincitori e finalisti del Premio Europa in versi!

Vi presentiamo oggi Piera Giordano, vincitrice della sezione Narrativa inedita del Premio Europa in versi con il romanzo Vorrei essere como sono, attraverso le parole di Elisabetta Broli.

©Gruppo Fotografico Camerabox
Piera Giordano - vincitrice della sezione Narrativa inedita del Premio Europa in versi

Continuano le recensioni delle opere di vincitori e finalisti del Premio Europa in versi!

Vi presentiamo oggi Martina Pini, classificatasi tra i finalisti del Premio Europa in versi nella sezione Poesia giovane.  Andrea Tavernati ne recensisce le poesie inedite Pensavo fosse amore, Ramini e So che risalgo... .

©Gruppo Fotografico Camerabox
Martina Pini - finalista della sezione Poesia giovani del Premio Europa in versi

Continuano le recensioni delle opere di vincitori e finalisti del Premio Europa in versi!

Vi presentiamo oggi Alessandro Grippa, vincitore della sezione Poesia giovane del Premio Europa in versi.  Wolfango Testoni recensisce la sua silloge Opera in terra, edita da LietoColle.

©Gruppo Fotografico Camerabox
Alessandro Grippa - vincitore della sezione Poesia giovani del Premio Europa in versi

 

Continuano le recensioni delle opere di vincitori e finalisti del Premio Europa in versi!

Vi presentiamo oggi Lorenzo Scarponi, classificatasi tra i finalisti del Premio Europa in versi nella sezione Poesia dialettale.  Wolfango Testoni recensisce la silloge E mi fiour del poeta di Bellaria (Rimini).

La giuria del Premio Europa in versiGruppo fotografico Camerabox
La giuria del Premio Europa in versi