Sul numero di giugno del mensile Poesia fa la sua apparizione "Poesia, scienza e tecnologia. Antologia dei poeti partecipanti al Festival e dei poeti vincitori del Premio Internazionale di Poesia e Narrativa Europa in versi 2017" (disponibile online o nella vostra libreria di fiducia).
La raccolta, curata da Laura Garavaglia e pubblicata da I Quaderni del Bardo Editore, contiene le voci di alcuni tra i più importanti poeti italiani e stranieri che hanno partecipato alle settima edizione del Festival Internazionale di Poesia Europa in versi.

Antologia dei poeti di Europa in versi 2017 sul mensile Poesia

Copertina Poesia giugno 2017

La giuria di Europa in versi, dopo un’attenta analisi delle centinaia di opere concorrenti nelle varie sezioni, ha decretato i  Vincitori e Finalisti del Premio 2017, alla sua seconda edizione dopo il successo ottenuto l'anno passato.

Poesia Inedita, Poesia Edita, Poesia In Dialetto, Poesia Giovane, Narrativa Edita, Narrativa Inedita e Narrativa Giovane: queste le sezioni del Premio, chiusosi il 28 febbraio.

La giuria - guidata da Milo De Angelis e composta da Elisabetta Broli, Laura Garavaglia, Mario Santagostini, Andrea Tavernati e Wolfango Testoni - desidera ringraziare tutti i concorrenti per l’impegno profuso e per il livello complessivamente elevato delle opere pervenute, che ha spesso reso difficile
l’assegnazione delle preferenze accordate, frutto di accorta delibera.

(Qui disponibile il comunicato in pdf)

man writing on a notepad

Sono ora disponibili un'intervista fatta a Giovanni Darconza ed un commento critico sulla sua poesia.

Con il nuovo anno è iniziato il conto alla rovescia che ci porterà ad Europa in Versi 2017: mancano 8 settimane al tanto anticipato Festival, che si terrà il 7 e l'8 aprile.

Nell'attesa vi aiuteremo a conoscere meglio i poeti ospiti dell'edizione 2017, presentandovene uno ogni settimana. Oggi il protagonista è Giovanni Darconza, poeta, professore e traduttore, con un interesse particolare per l'America Latina.

Butterfly on a flower

Sono ora disponibili un'intervista fatta a Marta Markoska ed un commento critico sulla sua poesia.

Con il nuovo anno è iniziato il conto alla rovescia che ci porterà ad Europa in Versi 2017: mancano 9 settimane al tanto anticipato Festival, che si terrà il 7 e l'8 aprile.

Nell'attesa vi aiuteremo a conoscere meglio i poeti ospiti dell'edizione 2017, presentandovene uno ogni settimana. Oggi la protagonista è Marta Markoska, poetessa macedone che intreccia nei suoi versi scienza e sentimento.

Lego rossi disordinati

Sono ora disponibili un'intervista fatta a Helen Soraghan Dwyer ed un commento critico sulla sua poesia.

Con il nuovo anno è iniziato il conto alla rovescia che ci porterà ad Europa in Versi 2017: mancano 10 settimane al tanto anticipato Festival, che si terrà il 7 e l'8 aprile.

Nell'attesa vi aiuteremo a conoscere meglio i poeti ospiti dell'edizione 2017, presentandovene uno ogni settimana. Oggi la protagonista è Helen Soraghan Dwyer, poetessa irlandese dalla malinconia struggente, capace di evocare un senso di intimità profonda nei sui versi.

Liliac flowers in a field

L'Accademia Aldo Galli di Como collaborerà anche quest'anno con Europa in Versi con la creazione di opere d'arte visive legate a quelle poetiche presentate dagli artisti del Festival.

Una sinergia che raramente trova compimento, quella tra parola e vista, che è vanto per il Festival Internazionale, attraverso un gioco virtuoso in cui la rappresentazione visiva è ispirazione ed è ispirata dalla poesia.

Un'altra preziosa conferma per l'edizione 2017 di Europa in Versi: dalla Svezia, dove vive, la scrittrice e poetessa norvegese Monica Aasprong.

Vincitrice del prestigioso "Bokhandlerforeningens forfatterstipend", siamo onorati di averla tra noi in occasione del Festival.

Per chi desiderasse approfondire la sua conoscenza abbiamo preparato una piccola scheda,  può visitare il suo sito Web oppure consultare la Wikipedia norvegese.

Monica Aasprong, poetessa, partecipante al Festival edizione 2017

Mancano esattamente 100 giorni al termine della consegna per partecipare al Premio Internazionale di Poesia e Narrativa!

Alcuni hanno già inviato il loro materiale, sia edito che inedito. Altri sappiamo che si stanno preparando. La nostra giuria, intanto, sta aspettando ansiosamente di mettersi all'opera.

Ricordiamo che il regolamento si può scaricare da qui e che, in caso di dubbi, potete rivolgere ogni domanda alla mail info@europainversi.org.

 

Foto di orologioadmin | Europa in Versi
Il tempo fugge!

Abbiamo ricevuto conferma della partecipazione al Festival da parte della poetessa, scrittrice e fotografa Françoise Roy.

Di origine canadese ma residente in Messico, vincitrice di diversi premi di alto livello, la sua presenza sarà preziosa e saremo onorati di accoglierla tra noi.

Per chi desiderasse approfondire la sua conoscenza abbiamo preparato una piccola scheda oppure può visitare il suo sito Web.

 

Laura Garavaglia, presidentessa de La Casa della Poesia di Como e principale motore di Europa in Versi, è stata premiata sabato 12 novembre 2016 durante il premio letterario Comoinrosa.

Ecco alcune foto della premiazione e l'articolo che il giornale "La Provincia" ha dedicato alla manifestazione il giorno seguente.